image2
OTTAVO ANNIVERSARIO HOSPICE SAN MARCO

image2 image1Sabato 23 dicembre 2017, al teatro Moderno di Latina si sono conclusi i festeggiamenti per l’ottavo anniversario della fondazione dell’Unità Operativa di Cure Palliative presso la struttura San Marco di Latina.
Il saluto iniziale di Michela Guarda, presidente dell’Associazione “Insieme per l’Hospice San Marco” che ha annunciato la realizzazione di due progetti del Centro di Cure Palliative: il primo riguarda la Terapia occupazionale, un programma che vede impegnati pazienti e volontari dell’hospice con attività ricreative. Il progetto offrirà una risposta sempre più attenta ai bisogni dei pazienti e delle loro famiglie, l’obiettivo è quello di migliorare la loro qualità di vita, di comunicazione e di riacquisizione del proprio ruolo sociale e di autostima. L’altro progetto che partirà in primavera, è un incontro formativo di divulgazione della Rete assistenziale sul paziente ematologico terminale.
La serata è entrata nel vivo con l’esibizione di Annalisa Brignola e Raffaele Flamia, che hanno dato prova della loro professionalità deliziando gli spettatori con Il ritmo, la sensualità, la passione che solo le danze andaluse riescono a trasmettere, con la voce suadente del cantaor Rosarillo, sostenuto e accompagnato dal tocaor, il chitarrista di flamenco: Pasquale Ruocco della Compagnia “Arte y Flamenco” .
La conduttrice Maria Corsetti, ha proclamato i vincitori del concorso indetto per gli Istituti Superiori di Latina: “Oltre le parole: la sofferenza, la malattia, e la solidarietà attraverso l’arte”. Sono tre giovani studentesse dell’Istituto Tecnico Industriale “Gugliemo Marconi” di Latina, istituto vincitore per il terzo anno consecutivo: Maryanne Mihyar, Hanane Mihyar e Dina Rucco, che hanno vinto con il video: “La nostra vita”. Il premio, un assegno di 500 Euro, è stato consegnato dal direttore del quotidiano “Latina Editoriale Oggi” , Alessandro Panigutti, al team di lavoro di cui hanno fatto parte anche i docenti prof. Carbonara, Tassini e Boccuzzi.
La seconda parte della serata è stata dominata dall’esibizione del maestro Pio Spiriti accompagnato dal pianista Louis Tarantino che hanno letteralmente rapito il pubblico con le loro melodie: da “Adagio” di Albinoni in chiave pop classica, alle colonne sonore dei film, come “Il Postino”, “Pirati dei Caraibi”, “Nuovo Cinema Paradiso” , cantando infine la canzone di Baglioni “Un piccolo Natale in più”.
Il momento più toccante della serata, la consegna del Premio Rossana Pavan, in memoria della volontaria scomparsa due anni fa, che è stata ricordata con la proiezione delle sue immagini più belle e sorridenti. Il riconoscimento consegnato dalle mani dell’Assessora alle Politiche Sociali di Latina, Patrizia Ciccarelli, è andato ad Anna Ferraro, una volontaria del reparto di oncologia dell’ospedale “Goretti” che è stata scelta per le sue qualità di generosità, prestando il suo servizio in punta di piedi, con tanta passione e amore verso chi soffre.
Applausi a scena aperta al polistrumentista Pio Spiriti, che ha concluso la serata, omaggiando il pubblico suonando e cantando con la chitarra alcune canzone di Claudio Baglioni .

IMG_3446

CERIMONIA CONSEGNA ATTESTATI VOLONTARI CORSO 2017

  • https://youtu.be/2NujNvuVXck

    Latina, 13 Novembre 2017

    Si è svolta la quinta edizione della cerimonia per la consegna degli attestati
    ai nuovi volontari dell’ Associazione “Insieme per l’Hospice San Marco” di
    Latina. Nell’Aula Conferenze nella tarda mattinata di ieri, l’Assessore ai
    Servizi Sociali del Comune di Latina, dott.ssa Patrizia Ciccarelli insieme al Dr.
    Gerardo Saggese, Direttore Sanitario della Clinica San Marco, hanno
    conferito i diplomi al nuovo team di volontari, quest’anno tutto al femminile,
    che si è unito alla squadra già in forza presso l’hospice San Marco.
    Dopo una selezione, le quattro nuove volontarie hanno sostenuto una
    preparazione formativa teorico-pratica di sette mesi, prima di prestare
    servizio presso dell’Unità Operativa di cure palliative della Casa di Cura San
    Marco.
    Il Dr. Saggese ha sottolineato con orgoglio che il numero dei volontari è in
    costante crescita in hospice, una realtà quest’ultima, presente nella clinica
    San Marco di Latina dal 19 marzo 2009, dove uno staff di medici svolge
    professionalmente e quotidianamente un compito difficile: quello di
    accompagnare il paziente terminale fino alla fine, non accelerando nulla, ma
    rispettando a tutto tondo il malato insieme alla sua famiglia.
    “Venite connoi” questo lo slogan lanciato da MichelaGuarda, coordinatrice
    dell’hospice e Presidente associazione volontari “Insieme per l’Hospice San
    Marco” alle nuove volontarie che sono entrate ufficialmente a far parte della
    grande famiglia dell’associazione. “Noi crediamo molto nel volontariato,
    nell’amore che voi possiate trasferire ai nostri pazienti e alle loro famiglie”.
    Il Dr. Domenico Russo, responsabile dell’Unità Operativa di cure palliative
    della Casa di Cura San Marco, ha sottolineato quanto sia importante saper
    dare alle persone ricoverate e quanto in cambio si riceva da loro. “La vostra
    presenza darà tanto ai pazienti, ma darà tanto anche a noi professionisti”.
    “E’sempreungrandeprivilegiolavorareconinuovivolontari,unpercorso
    che consente sempre di approfondire e migliorare” ha detto la Dr.ssa
    Francesca Del Fabbro, psicologa dell’hospice. “Quest’anno, più degli anni
    precedenti, sarà incrementata l’assistenza a domicilio, poiché il numero dei
    volontari consente di impegnarci non solo dentro la struttura ma anche nelle
    case dei pazienti”.
    “E’ una bella cosa questo appuntamento che sta diventando annuale” (anche
    nella precedente edizione l’Assessora alle Politiche Sociali ha preso parte
    alla consegna degli attestati, ndr) – ha detto Patrizia Ciccarelli – “Occorre
    sempre di più recuperare le distanze tra le Istituzioni e la cittadinanza,
    cercando di essere sempre più presenti sul territorio e supportando le
    richieste della popolazione. “Il volontario non è solo una persona buona e
    generosa, ma un professionista che per relazionarsi e aiutare gli altri ha
    dovuto apprendere le proprie conoscenze, ha lavorato molto su di sé,
    superando le proprie paure pur essendo consapevole dei suoi limiti,
    guardando in faccia alle proprie frustrazioni e puntando così sulla parte di
    migliore di sé stesso”.
  •  

IMG_3412 IMG_3413 IMG_3414 IMG_3415 IMG_3416 IMG_3418 IMG_3419 IMG_3420 IMG_3421 IMG_3422 IMG_3423 IMG_3424 IMG_3425 IMG_3426 IMG_3427 IMG_3428 IMG_3429 IMG_3430 IMG_3431 IMG_3432 IMG_3433 IMG_3434 IMG_3435 IMG_3436 IMG_3437 IMG_3438 IMG_3439 IMG_3440 IMG_3441 IMG_3442 IMG_3443 IMG_3444 IMG_3445 IMG_3446 IMG_3448 IMG_3393 IMG_3394 IMG_3395 IMG_3396 IMG_3397 IMG_3401 IMG_3402 IMG_3393 IMG_3394 IMG_3395 IMG_3396 IMG_3404 IMG_3407

IMG_0940

Progetto scuole 2016

Oltre le parole: la sofferenza, la malattia e la perdita attraverso l’artepergamena di merito pergamena docenti_Pagina_1_DSC1899 _DSC1900 (1) _DSC1906 _DSC1910 _DSC1912 _DSC1916 IMG_0342

15027658_1620238451611247_8628185372268593555_n

VII anniversario Hospice San Marco

IMG_0342_DSC2033_DSC1868_DSC1856_DSC1892_DSC1897_DSC1924_DSC1925IMG_0353IMG_0356IMG_0359IMG_0366_DSC1844IMG_0336IMG_3810_DSC1992_DSC1998_DSC1999_DSC1955_DSC1966IMG_0375IMG_0391_DSC1826_DSC1830_DSC2056IMG_0408IMG_041515027658_1620238451611247_8628185372268593555_nCarissimi Amici , siamo arrivati al VII anniversario dell’Hospice San Marco ,e anche quest’anno ci sarà una serata ricca di emozioni con Simone Lue’ e Simone Coppi direttamente dalla trasmissione Ti Lascio una Canzone 2015 diretti dal maestro Luca Velletri. Avremo giovani comici emergenti come Marco Todisco e Beatrice Proietti e ancora vari cori giovani-adulti diretti dal maestro Roberta Cappuccilli con i pianisti Angelo Olivieri e Roberta Iannace.
Per info e biglietti :
Ilda 3924603635
Michela 3939466055

 

Conduttrice della serata, la giornalista radiotelevisiva Maria Corsetti.
Sul palco si alterneranno le esibizioni dei Cori di Pontinia, veri e propri talenti diretti dal Maestro Roberta Cappuccilli.
I giovanissimi interpreti del Coro di Voci Bianche Note e Colori.
Il Coro Giovanile Teen…Canto, nato per valorizzare la canorità locale giovanile della città di Pontinia ponendosi l’obiettivo di divulgare con entusiasmo la cultura musicale contemporanea e pop mediante il canto ma anche di avvicinare i giovani ad una realtà che apparentemente è per soli adulti.
Le voci della “Corale S.Anna” e La “Corale Polifonica Città di Pontinia” L’interesse della Corale spazia su vari generi quali jazz, spiritual, gospel e musica sacra, nonché di compositori contemporanei.
I Cori saranno accompagnati al piano dai Maestri Angelo Oliveri e Roberta Iannace .
Sarà la volta di due giovani talenti, made in Latina: Simone Coppi e Simone Iuè, che hanno riscosso enorme successo nel programma di Antonella Clerici “Ti Lascio Una Canzone”. Simone Coppi e Simone Iuè si sono formati artisticamente presso L’Anfiteatro Spettacolo di Danilo De Paola e Valeria Vallone, con la Direzione artistica di Luca Velletri. I due talenti di Latina hanno al loro attivo molte esperienze formative importanti, tra cui la vittoria nelle categorie Juniores ed Allievi nella prima e nella seconda edizione del concorso canoro The New Voice.
Spazio anche alla comicità con due bravissimi giovani attori: Marco Todisco, che dall’età di tre anni e mezzo ha iniziato la sua avventura con spot pubblicitari: “ Principalmente come divertimento – come spesso ha dichiarato – e che poi ha voluto trasformare in un vero e proprio mestiere. Marco infatti vanta già un lungo curriculum vitae. Questi alcuni tra i suoi successi: interprete nella serie tv de “I Cesaroni” , “Nati Ieri”, “Distretto di Polizia, “Ris – Delitti imperfetti” su Canale 5, “Medicina generale” su Rai Uno. Nel cinema Marco ha lavorato nel film “Aria “, regia di Valerio D’Annunzio, e “Questione di cuore”, regia di Francesca Archibugi. Inoltre è stato protagonista, insieme ad Enrico Brignano, nel film tv “Fratelli detective”. In teatro sempre con Brignano “Non sia mai viene qualcuno” – “Sono Romano non è colpa mia”- “Brignano con la O”con Enrico Brignano, e “Il Conte Tacchia” regia di Gino Landi.
Marco è stato il protagonista del film “Banana” di Andrea Jublim. La pellicola che ha ricevuto nel 2015 il David di Donatello, racconta le gesta di un moderno Don Chisciotte, Banana che è un ragazzino convinto che nella vita si debba a tutti i costi cercare la felicità, almeno per qualcosa, non per tutto. Protagonista femminile del film è Beatrice Proietti, anche lei giovanissima attrice e già di grande talento. Anche lei come Marco, ha iniziato la sua carriera da giovanissima.
Un evento quello del 4 dicembre, dunque da non perdere!

pergamena vincitori 2

Cure palliative

II video premiato al concorso “Oltre le parole: la sofferenza,la malattia e la perdita attraverso l’arte“.

Premio straordinario al merito per l’impegno dimostrato nel concorso indetto dall’associazione “Insieme per l’Hospice San Marco ” e l’associazione”pergamena vincitori 2” negli istituti superiori di Latina.

 

10426269_1028151867213611_3792981376477297331_n

Comme’ ò faceva Giggino,nun ò faceva nisciuno

L’associazione teatrale “Sulle ali del vento” presenta la commedia in due atti ,sul palcoscenico del teatro Ponchielli di Latina,il 16 maggio 2015 alle ore 17,30.

L’incasso sarà devoluto alla nostra associazione.

857038_733578856670915_2119989443_o

Il percorso della Dea

Si terrà dal 6 al 13 dicembre 2013, presso il Teatro Gabriele D’Annunzio di Latina, la mostra d’arte “Il Percorso della Dea”, organizzata dall’Associazione “Insieme per l’Hospice San Marco Onlus”, con il patrocinio della Provincia e del Comune di Latina. Il ricavato della vendita delle opere esposte andrà a finanziare l’acquisto di dieci letti motorizzati per il reparto di cure palliative della Casa di Cura San Marco di Latina.
Una settimana di arte e solidarietà che si aprirà il 6 dicembre, alle ore 18:30, presso il teatro comunale d’Annunzio con la presentazione di Maria Corsetti, l’intervento della critica d’arte e storico delle donne Flora Rucco, la sociologa Isabella La Bruna.
Presenti anche le artiste che hanno donato le loro opere rendendo così possibile la realizzazione della mostra.
All’interno di questa sette giorni d’arte due appuntamenti da non perdere: mercoledì 11 dicembre, alle ore 17:30 , presso il foyer del teatro, la dea prende forma con uno spettacolo di poesia e danza, attraverso il ballo di Francesca Viozzi e la voce di Elisabetta Femiano.
Sempre mercoledì 11, dalle 18:30 alle 20:30, presso l’aula conferenze della Clinica San Marco di Latina, si terrà la tavola rotonda ” I tumori femminili nel territorio di Latina. Stato dell’arte”. Interverranno medici e professionisti attivi sul territorio. Al termine dell’incontro l’attrice Antonella Palladino proporrà la poesia araba della poetessa Manal Serry.
Inoltre il 20 Dicembre sempre presso l’aula conferenze della Clinica San Marco di Latina, si terrà la presentazione del libro denuncia sul femminicidio “Quello che lo specchio non riflette” edizione “Il Saggio” con Flora Rucco e Lucia Gaeta, interviene Maria Ronca,scrittrice e poetessa.
Gli appuntamenti rientrano nell’ambito delle celebrazioni del Natale di Latina e sono ad ingresso libero892207_733578626670938_1939356285_o 1268514_733577883337679_1170765912_o1492755_733578663337601_797355744_o (1)

1374055_653966667980821_1803713255_n

Consegna attestati ai volontari del II corso

Oggi alla presenza dell’assessore Marilena Sovrani ,del direttore amministrativo della clinica San Marco dott. Saggese, dell responsabile del C.A.D ,sono stati consegnati gli attestati di frequentazione al corso tenuto dallo staff medico del reparto Hospice San Marco.
UN benvenuto nella famiglia dell’associaizone ” INSIEME PER L’HOSPICE SAN MARCO” a Rossana ,Marzia,Cinzia,Franca,Teresa e Anna.1374055_653966667980821_1803713255_n 1374285_653968561313965_286230082_n

602607_483247505052739_521940458_n

Festeggiamo Natale insieme

L’orchestra Spettacolo GIò VALERIANI allieterà IL PRANZO .
Un occasione per conoscere lo staff medico del reparto “HOSPICE SAN MARCO” e il gruppo dei volontari dell’associazione “INSIEME PER L’HOSPICE SAN MARCO”.
PARTE DEL RICAVATO SARà DEVOLUTO ALL’ASSOCIAZIONE.149700_502523476458475_1702015701_n 150604_502523503125139_1021179354_n598525_503034406407382_369914229_n 598589_503034386407384_108761288_n (1)